COVID-19 Data Analysis

Dettagli ISS

Sesso, età, stato clinico.

Max Pierini


Fonte dati: EpiCentro-ISS

PERCENTUALE SINTOMATICI

Per stimare la percentuale di nuovi casi sintomatici sul totale dei nuovi casi, è prima necessario aggiustare il ritardo tra inizio sintomi (come definito da ISS) e comunicazione dei casi da parte di DPC.

Si nota un ritardo di circa 10 giorni.

Aggiustando il ritardo possiamo pertanto far combaciare i massimi locali delle due curve.

Prima di calcolare la percentuale di sintomatici, smussiamo con media mobile (finestra 7 giorni) per ridurre gli effetti dei bias nei report (stagionalità settimanale).

Cacoliamo infine la percentuale di sintomatici.

Mostriamo di seguito anche il numero di riproduzione $R_t$ stimato sui soli casi sintomatici, con metodo EpiEstim su finestra temporale di 14 giorni, escludendo dalla stima le ultime 2 settimane (in fase di aggiornamento e consolidamento) e imputando il valore stimato di $R_t$ all'ultimo giorno di ciascuna finestra.

La stima è sovrapponibile alle stime di EpiData sui casi totali (vedi Stime Rt).

DECESSI

LETALITÀ

MORTALITÀ

NOTA METODOLOGICA:

Supposto che

  1. i dati ISTAT dei decessi totali per fascia d'età sono attualmente disponibili fino al 31 Ottobre 2020
  2. i dati ISS-EpiCentro dei decessi per fascia d'età in quadro di COVID-19 sono stati resi disponibili dal 9 Dicembre 2020

e dato che tra il 01 Novembre 2020 e il 09 Dicembre 2020 si sono registrati 22913 decessi in più, in attesa dei dati aggiornati ISTAT:

  • si suppone che i decessi totali $D_\eta$ per fascia d'età $\eta$ del periodo Gennaio-Ottobre 2020 (dati ISTAT attualmente disponibili) siano una buona stima della mortalità generale del periodo scelto
$$ D_\eta \;,\; \eta \in [ \textrm{0-9}, \textrm{10-19} ... \textrm{100+} ] $$
  • si suppone che la distribuzione $d_\eta$ dei decessi in quadro di COVID-19 $X_\eta$ fino al 9 Dicembre 2020 per fascia d'età $\eta$ sia invariata rispetto rispetto alla distribuzione fino al 31 Ottobre 2020
$$ d_\eta = \frac{X_\eta}{\sum X} $$
  • si stimano quindi i decessi $C_\eta$ in quadro COVID-19 per fascia d'età $\eta$ in funzione del numero $C$ cumulativo di decessi totali per COVID-19 al 31 Ottobre 2020
$$ C_\eta = d_\eta C $$
  • si stima infine la percentuale $p_\eta$ di decessi in quadro di COVID-19 sul totale dei decessi per fascia d'età $\eta$
$$ p_\eta = \frac{C_\eta}{D_\eta} $$

È interessante notare che

  1. la maggior percentuale di decessi in quadro di COVID-19 sia relativa alla fascia d'età 70-79 e sia minore in fasce d'età superiori

  2. per fasce d'età superiori ai 30 anni la percentuale di decessi in quadro di COVID-19 sia superiore al 3%

STATO CLINICO


© 2020 Max Pierini. Thanks to Sandra Mazzoli & Alessio Pamovio

Exported from Italia/ISS.ipynb committed by maxdevblock on Thu Feb 25 19:12:12 2021 revision 51, 21b087a