COVID-19 Data Analysis

Rt per provincia

Rt di COVID-19 stimato per le province italiane.

Max Pierini & NOTIZIÆ Telegram Channel


NB: gli $R_t$ stimati da EpiDataItalia possono differire da quelli dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) perchè

  • i dati utilizzati da ISS provengono dal flusso di Sorveglianza Integrata (per dettagli consultare EpiCentro), in continuo aggiornamento e consolidamento, mentre EpiDataItalia usa i dati comunicati giornalmente dal Ministero della Salute
  • ISS usa metodo EpiEstim (A new framework and software to estimate time-varying reproduction numbers during epidemics, Cori-Ferguson-Fraser 2013) sui soli casi sintomatici trasmessi localmente (stimati con contact-tracing) e decurtando i casi verosimilmente importati mentre EpiDataItalia ha scelto di stimare sui casi totali (sintomatici e non-sintomatici) per assenza di sufficienti evidenze che i soggetti asintomatici non siano in grado di trasmettere l'infezione
  • per riprodurre la stima di $R_t$ di ISS è possibile utilizzare i dati e lo script in linguaggio R forniti da EpiCentro a questo indirizzo

Per chiedere al Governo l'accesso pubblico a tutti i dati grezzi disaggregati di COVID-19 in Italia consigliamo l'adesione alla Petizione DatiBeneComune.


Modelli utilizzati: JARE, vedi Stime Rt per dettagli


Province

Mappa

Nota metodologica:

  • se l'intervallo di credibilità è inferiore a 1, $R_t$ è significativamente minore di 1 (simbolo <1)
  • se l'intervallo di credibilità comprende 1, $R_t$ non è significativamente diverso da 1 (simbolo ~1)
  • se l'intervallo di credibilità è maggior di 1 e minore di 1.5, $R_t$ è significativamente compreso tra 1 e 1.5 (simbolo >1)
  • se l'intervallo di credibilità è superiore a 1.5, $R_t$ è significativamente maggiore di 1.5 (simbolo >>1)

NB: alcune province potrebbero essere in fase di definizione o aggiornamento, consultare il repository GitHub del Dipartimento di Protezione Civile per dettagli